Lab Impact

Tempi di realizzazione: 14 settembre 2018 - 31 dicembre 2020
Budget complessivo: euro 5.203.000, di cui euro 67.555 riconosciuti a Offertasociale

 

Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020
Obiettivo Specifico: 2.Integrazione / Migrazione legale
Obiettivo Nazionale: ON 2 - Integrazione - Piani d’intervento regionali per l’integrazione dei cittadini di paesi terzi - Autorità Delegata

 

Finalità

Il progetto intende: facilitare l’accesso e l’utilizzo da parte dei cittadini di paesi terzi della rete di sportelli informativi dedicati, qualificare il sistema di unità di offerta sociali dedicati ai cittadini di paesi terzi garantendo competenza nella valutazione dei bisogni ed efficaci e adeguate risposte a tali bisogni, garantire un’adeguata accoglienza e inclusione dei cittadini con background migratorio nei servizi sociali e dei minori nel sistema scolastico.

 

Obiettivi

Gli obiettivi specifici di progetto promossi da Offertasociale sono:

  • Consolidare ed implementare la rete del sistema di offerta dei servizi volti all’integrazione
  • Migliorare la capacità di risposta al bisogno dell’utenza degli sportelli attraverso un servizio di consulenza legale agli operatori
  • Potenziare gli sportelli informativi per cittadini con background migratorio per rispondere meglio al crescente bisogno di gestire pratiche complesse
  • Aumentare la capacità di accoglienza e inclusione degli istituti scolastici nei confronti degli alunni neoarrivati di paesi terzi attraverso un qualificato servizio di mediazione linguistico culturale/facilitazione linguistica
  • Aumentare la capacità di ascolto, lettura e codifica della domanda da parte dei servizi sociali nei confronti dei cittadini dei paesi terzi attraverso un qualificato servizio di mediazione linguistico culturale (ambito di Vimercate)

 

Attività

  • Realizzare incontri periodici di coordinamento, confronto, aggiornamento e autoformazione tra gli operatori di sportello a livello provinciale
  • Fornire agli operatori degli sportelli un servizio di consulenza legale a chiamata per supportarli nella gestione dei casi complessi (sia gestiti direttamente dagli sportelli dedicati sia in carico ai servizi sociali territoriali)
  • Potenziare gli sportelli territoriali affinchè possano rispondere all’esigenza di gestire pratiche che richiedono tempistiche molto lunghe in back office (in particolar modo la cittadinanza italiana) e in orari più facilmente accessibili all’utenza
  • Mettere a disposizione degli istituti scolastici un servizio di mediazione linguistico culturale da richiedere a chiamata che abbia tempi di attivazione adatti a permettere un supporto immediato ai docenti e alle famiglie con lo scopo di accogliere gli alunni neo arrivati e accompagnarli all’inserimento nel contesto scolastico.
  • Mettere a disposizione dei servizi sociali territoriali un servizio di mediazione linguistico culturale/facilitazione linguistica professionale che possa supportare gli assistenti sociali nella lettura e codifica del bisogno espresso dall’utenza che preveda, nei casi in cui risulti necessario, un supporto specifico da parte dei mediatori nella valutazione della capacità genitoriale tenendo presente il contesto e la cultura del paese d’origine

 

Partner di Progetto

Ente capofila: Regione Lombardia 

Coordinamento di secondo livello: Offertasociale per gli ambiti di Seregno e Carate Brianza

 

Scopri i ventinove Comuni consorziati nell’area del Vimercatese e del Trezzese


Comuni consorziati
Web design: pensieriecolori.it