Nido d'infanzia

Servizio diurno, pubblico o privato, di capacità ricettiva da un minimo di 11 a un massimo di 60 bambini/e dai 3 mesi ai 3 anni.
Il servizio ha finalità educative e sociali, assicurate in forma continuativa e garantite da personale educativo qualificato; collabora con le famiglie alla crescita e sviluppo dei minori.
Svolge anche servizio di mensa e riposo.

Normativa di riferimento:
  • D.G.R. n. 20588/2005 Definizione dei requisiti minimi strutturali e organizzativi di autorizzazione al funzionamento dei servizi sociali per la prima infanzia.
  • D.G.R. n. 20943/2005 Definizione dei criteri per l'accreditamento dei servizi sociali per la prima infanzia, dei servizi sociali di accoglienza residenziale per minori e dei servizi sociali per persone disabili.
  • Circ. reg. n. 45 del 18/10/2005  Attuazione della D.G.R. n. 20588/2005.
  • Circ. reg. n. 18 del 14/06/2007  Indirizzi regionali in materia di formazione/aggiornamento degli operatori socio-educativi ai fini dell’accreditamento delle strutture sociali per minori e disabili.
  • D.L. n. 65 del 13/04/2017 Istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni


> Torna alle Unità di offerta sociale
 

Scopri i ventinove Comuni consorziati nell’area del Vimercatese e del Trezzese


Comuni consorziati
Web design: pensieriecolori.it